Benvenuti in NWO Blog.

Questo blog vuole offrire informazioni sul tema del Nuovo Ordine Mondiale (o NWO: "New World Order").
I mass-media non parlano di questo genere di storie e notizie, ma sono tutte documentate e verificabili.
Il Nuovo Ordine Mondiale sta per arrivare, non permettiamogli di farlo.
Questo blog aderisce alla campagna di sensibilizzazione sul tema delle scie chimiche.

18 marzo 2009

Scie chimiche a Controradio

Trascrizione della diretta andata in onda su Controradio il 12 marzo, con link per ascoltare la trasmissione e approfondmenti, sul blog di Corrado Penna.

2 commenti:

masaniello ha detto...

ciao ho notato che poco prima dell'alba il fenomeno delle scie è molto piu osservabile che nelle altre ore del giorno e si verifica indipendentemente dalla temperatura o umidita presente al momento,perche?è assodato che una normale scia di aereoplano per formarsi ha bisogno di particolari condizioni e comunque dovrebbe scomparire entro pochi minuti.
credo che la risposta al perche lo fanno sia la piu semplice e scontata infatti il cielo velato puo condizionare la temperatura al suolo e quindi smontare le teorie sul riscaldamento del pianeta come gia la stampa e tv fanno invitando e pubblicando le dichiarazioni dello " scienziato" di turno

Gaia ha detto...

Il discorso è davvero molto ampio; comunque, per sintetizzare due dei punti che hai messo in luce:
- di notte irrorano abbondantemente, solo che raramente ce ne accorgiamo: ce ne rendiamo conto quando la mattina presto vediamo già il cielo coperto di scie espanse e/o da quella patina di aspetto oleoso che troppe volte ho visto sopra i cieli di casa mia.
- le finalità delle irrorazioni non sono note, e personalmente non ho certezze. Penso comunque, dai dati che ho raccolto, si tratti di operazioni militari nate probabilmente come esperimenti per trasmissioni che sfruttano l'atmosfera; siccome però le sostanze usate nelle operazioni non sono innocue, ci troviamo con problemi di inquinamento e vero e proprio avvelenamento dell'ambiente e della nostra salute; come se non bastasse, lo schermo che si forma con queste continue irrorazioni, non permette alla Terra di irradiare all'esterno, di notte, parte del calore accumulato di giorno.. ed è così che, "magicamente", contribuiscono a trasformare l'effetto serra da fenomeno naturale e benefico per la vita sul pianeta a conseguenza nefasta di uno squilibrio tra energia ricevuta sulla superficie terrestre ed energia "restituita" allo spazio.