Benvenuti in NWO Blog.

Questo blog vuole offrire informazioni sul tema del Nuovo Ordine Mondiale (o NWO: "New World Order").
I mass-media non parlano di questo genere di storie e notizie, ma sono tutte documentate e verificabili.
Il Nuovo Ordine Mondiale sta per arrivare, non permettiamogli di farlo.
Questo blog aderisce alla campagna di sensibilizzazione sul tema delle scie chimiche.

29 novembre 2007

Scie chimiche per la prima volta in TV

... .. . .. ...
"Rebus, questioni di conoscenza" -una pregevole trasmissione condotta da Maurizio Decollanz e in onda su OdeonTV- quest'anno si occupa anche di scie chimiche: ne ha già introdotto i punti fondamentali nella bella puntata del 23 novembre, e domani (venerdì 30 novembre) approfondirà alcuni aspetti particolari legati a questo argomento.

Un vivo ringraziamento va al conduttore e a tutta la Redazione di Rebus.

Grazie per l'onestà intellettuale dimostrata, anche su altri temi importanti -come quelli dello scorso anno, con Federico Aldrovandi, il caso Moro, Bologna, 11 settembre.
Per quanto possa valere, Rebus ha tutto il mio incoraggiamento a proseguire sulla strada della verità -nonostante pressioni esterne e muri di gomma- ovunque essa conduca.

Ricordo che sul sito di Rebus si possono vedere tutte le puntate già andate in onda.

4 commenti:

Zret ha detto...

Speriamo Rebus dedichi qualche altra puntata alle scie.

Ciao

Anonimo ha detto...

Rebus ha già fatto tanto...
Portare la questione ad un vasto pubblico.

Ora tocca alle persone rompere l'incantesimo.
Ciao Zret!

Poseidon

Anonimo ha detto...

Caro NUOVO ORDINE MONDIALE, visto che s'avvicina Natale, perchè non ci fai il regalo di parlarci finalmente del S-I-G-N-O-R-A-G-G-I-O bancario e della truffa Kolossale del cosiddetto "debito pubblico"?

NWO ha detto...

Buongiorno a tutti

Poseidon:
concordo con te, Rebus ha già fatto tanto, indubbiamente; se dovesse occuparsi ancora di scie, ben venga, ad ogni modo comunque ora sta a tutte le persone che hanno visto le puntate approfondire il tema, e possibilmente lavorare per farlo uscire definitivamente allo scoperto.

Anonimo:
parlare di signoraggio e argomenti correlati è nelle mie intenzioni, infatti. Purtroppo il tempo a disposizione per il blog ultimamente è risicato (avrete notato che ultimamente i post scarseggiano e sono per lo più riferimenti a link).
Arriverà anche questo, comunque.
Insieme a un "megapost" in preparazione su microchip e controllo globale (tema legato alla moneta elettronica) e altri argomenti che, ovviamente, richiedono parecchio tempo per poter essere approfonditi ed elaborati in uno scritto organico.

buona domenica